lunedì 9 ottobre 2017

Segnalazione | Epiche, amiche e innamorate di Chiara Bernocchi

Buon pomeriggio cari lettori!
Lo so che ho deciso di dedicare le segnalazioni dei libri la domenica con la nuova rubrica, ma questa più che una segnalazione è un appello! Esatto perché oggi vi presento un nuovo libro che ha bisogno del vostro aiuto per essere pubblicato!

Stiamo parlando di Epiche, amiche e innamorate di Chiara Bernocchi, un breve romanzo in formato epistolare che ha come tema principale l'amore. Ma non il classico amore che trovate nei romanzi rosa; anzi, tratta di varie tipologie di amore, come l'amore materno, l'amore tradito, l'amore di una coppia, ecc. Insomma, prende questo sentimento nelle sue mille sfumature, perché non esiste un amore solo. E io vi consiglio di scoprire i tipi di amore che sono racchiusi in questo romanzo breve perché ne vale la pena!

Ma veniamo a noi. Perché Chiara ha bisogno di voi per pubblicarlo? Perché l'autrice si è rivolta alla casa editrice Bookabook per la sua realizzazione, una casa editrice che si basa sul Crowdfunding, cioè il libro per essere pubblicato deve raggiungere un numero di prenotazioni sul sito.
Quindi ragazzi cliccate QUI per aiutare Chiara e prenotare la copia del romanzo!


SCHEDA DEL LIBRO
Titolo: Epiche, amiche e innamorate
Autore: Chiara Bernocchi
Editore: Bookabook
Prezzo: eBook 5,99€ | Cartaceo 10€
Link prenotazione: Pre-ordina la tua copia qui
Trama: Una giovane ragazza piantata in Nasso consola una regina sedotta e abbandonata dall’anima gemella; due mogli affrontano con coraggio la lontananza che le separa dai rispettivi uomini, nemici sul campo di battaglia; una fanciulla dalla bellezza divina, mentre lotta per per ricongiungersi con l’amato, persuade una seducente ninfa a chiudere una relazione che si trascina stanca. Due vittime di amore non corrisposto reclamano ai posteri la memoria del loro sacrificio ed infine due “madri” si confrontano sull’idea di maternità. Loro sono Arianna e Didone, Andromaca e Penelope, Psiche e Calipso, Eco e Dafne, Atena e Teti. Sono eroine di un tempo senza confini, amiche e innamorate come le donne di oggi. 

Perché ho scritto questo libro? 
Ho sempre prediletto la lettura alla scrittura, un po’ per timidezza e un po’ per poco coraggio. Poi mi è capitato di aver a disposizione maggior tempo da impiegare in quello che avrei sempre voluto fare e non mi sono più potuta tirare indietro. Il mio libro vuole essere anche un omaggio nostalgico a una forma di comunicazione caduta ormai in disuso, a favore di modalità più istantanee e dall’immediato riscontro. Ma una lettera è molto più che recapitare un messaggio: significa avere il destinatario – della missiva o del suo contenuto – nel pensiero e sulla punta della penna. In definitiva, significa amarlo due volte.


DUE PAROLE SULL'AUTRICE...


Chiara Bernocchi è laureata in Storia e Critica dell'Arte all'Università degli Studi di Milano. Il suo racconto breve "La prima cosa bella" ha ottenuto il secondo posto nella sezione giovani del premio letterario 2016 del Centro Culturale Antonianum. "Epiche, amiche e innamorate" è il suo primo romanzo.

Seguite l'autrice su InstagramTwitter !

Nessun commento:

Posta un commento

Quando commenti su Blogger, affidi a Google le tue informazioni.
Per saperne di più consulta il sito sulle Norme di privacy di Google. Qui trovi il sito aggiornato.