Harry Potter Saga - J.K. Rowling


Visto che domani uscirà nelle librerie italiane il nuovo libro di Harry Potter, lo screening dello spettacolo teatrale, eccovi un post dedicato alla mia saga preferita in assoluto: Harry Potter.

Io lo so che ogni libro meriterebbe un post, ma sono tanti e perciò ho racchiuso tutto qui. Forse un giorno riuscirò a dedicare ad ognuno il proprio articolo.



Titoli originali:
  • Harry Potter and the Philosopher's Stone
  • Harry Potter and the Chamber of Secrets
  • Harry Potter and the Prisoner of Azkaban
  • Harry Potter and the Goblet of Fire
  • Harry Potter and the Order of the Phoenix
  • Harry Potter and the Half-Blood Prince
  • Harry Potter and the Deathly Hallows
Autore: J.K. Rowling





Mi sono avvicinata a queste vicende grazie al film al cinema, lo ammetto. Ai tempi avevo solo 8 anni e sono stata invitata da mia zia, insieme ai miei cugini, a passare una serata al cinema a vedere questo film. Inutile dirvi di come sono uscita incantata dalla sala. Per anni sono stata fan dei film finché non mi sono detta che una vera fan doveva aver letto anche i libri (cosa che confesso di non aver fatto prima perché "sapendo già la storia non ci sarebbe stato gusto." ps: SBAGLIATISSIMO). Insomma, vado in libreria e mi compro tutti i libri della nuova edizione, quelli col castello e, nonostante la fatica di abituarmi ai nomi oramai diversi, in un mese mi sono letta tutta la saga chiedendomi per rimprovero perché mai avessi aspettato così tanto.

Quindi potete capire quanto io sia fanatica per questa saga e sarò sempre di parte. Ancora mi chiedo come abbia fatto Zia Row ha creare un mondo così meraviglioso e preciso in ogni minimo particolare. Dalla prima pagina del primo libro all'ultima dell'ultimo rimarrai attaccato al volume, vivrai avventure che neanche sognerai di fare, gioirai insieme ai protagonisti, avrai paura e mostrerai coraggio. La Rowling non solo ha descritto le vicende in modo impeccabile ma è anche capace di fartene sentire parte. 

Io che dai film sono passata ai film consiglio assolutissimamente (nel caso non abbiamo né visto i film e né letto i libri) di iniziare con i film: si lo so che è sbagliato, ma se farete il contrario temo poi odierete le pellicole, così come è successo a mio cugino. Come sapete, nei film la metà dei particolari non viene ripresa e questo causa non poche sofferenze al lettore. Ecco, in Harry Potter succede che i tre quarti dei particolari non vengono narrati. Immaginatevi quindi le sofferenze. 
Consiglio di far così anche perché in questo modo riuscirete a godere delle nozioni in più che vengono raccontate, capirete i film ancora di più e sarete grati a questi particolari più che da lettori non informati.  Io ho amato agire in questo modo, così posso apprezzare entrambi.

J.K. Rowling ha creato un movimento, un mondo che tutti conoscono. Un mondo in qui tantissimi hanno iniziato a farne parte. Ha creato qualcosa di così meraviglioso che non si può descrivere. Anche chi non ne è fanatico lo deve ammettere: un movimento così è unico nel suo genere. Tanti hanno provato a imitarla ma lei è irraggiungibile. Sono tante le analisi psicologiche e pedagogiche che potrei fare ma credo potrei annoiarvi nella cosa. Ma vi confesso che è un tema che ho preso in considerazione per la  mia tesi finale all'università.


Il mio voto:
🌼🌼🌼🌼🌼

Consigliato:
ASSOLUTAMENTE Sì!
Essendo una saga non vi sono preferenze di stagione

Nessun commento:

Posta un commento

Quando commenti su Blogger, affidi a Google le tue informazioni.
Per saperne di più consulta il sito sulle Norme di privacy di Google. Qui trovi il sito aggiornato.

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengono dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo. I contenuti presenti sul blog "La Libreria di Beb" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2018 La Libreria di Beb by Beb. All rights reserved