Il profumo della passione - Valentina Bindi

Buongiorno lettori, eccoci qua con una nuova recensione del libro che vi ho segnalato qualche tempo fa!




SCHEDA DEL LIBRO
Titolo: Il profumo della passione
Autore: Valentina Bindi
Pubblicazione: ottobre 2016
Numero Pagine: 268
Trama: Carmela è una ragazza siciliana fidanzata con Roberto da due anni, vivono a Palermo, ma stanno passando la loro prima vacanza estiva nella casa a Mondello. Nonostante si conoscono dai tempi del liceo tra di loro c'è sempre stato un amore quasi forzato, soprattutto non corrisposto del tutto da Carmela; lei sente di non essere completa e qualche volta si sofferma a pensarci. Entrambi sono iscritti all'accademia musicale, lei è già laureata in lingue e letteratura moderne, mentre Roberto in economia, condividono l'amore per la musica, anche se ben presto ciò cambierà. Proprio a Mondello, Carmela conoscerà Diego; un amico di Roberto molto più piccolo di loro, ma con una vita più intensa e vissuta. Sin dal primo incontro tra Carmela e Diego scatterà come una scintilla, una magia accesa improvvisamente che porterà i due a vedersi di nascosto fino a quando uno degli ultimi giorni di vacanza succederà qualcosa di forte e intenso; in un pomeriggio afoso di fine agosto faranno l'amore nascosti da tutto il mondo.






Carmela è una ragazza di 26 anni siciliana che crede di essere a posto con la sua vitta: ha un bel fidanzato, una bella casa e un futuro all'Accademia di Musica come cantante. Ma forse questa è solo un'illusione? 

Tutto inizia con la vacanza al mare a Mondello, a pochi chilometri da Palermo, nella villa del padre di Roberto, il fidanzato. Due settimane di relax, tra piscina e spiaggia, finché una sera compare un amico misterioso, Diego. Diego è il figlio del giardiniere della villa, più piccolo dei ragazzi anche se non lo dimostra. Lui e Carmela non legano subito, anzi il loro rapporto inizia con svariati battibecchi. Ma Carmela inizia a provare sensazioni che non aveva mai provato in sua presenza. E inizia a riempirsi il cuore di domande. Nell'ultima settimana di vacanza la presenza di questo nuovo amico si fa costante, mentre Roberto inizia a sparire per giornate intere dopo aver accettato un lavoro da suo padre, che lo costringe a trascorrere l'ultimo periodo in città. Carmela e Diego passano molto tempo insieme, conoscendosi e avvicinandosi finché le cose non iniziano ad essere complicate.

Da come dice il titolo del libro, questa storia parla di passione. Una passione travolgente che Valentina è riuscita a trasmettere ad ogni frase. I dubbi di Carmela ti prendono e ti fanno riflettere. Siamo davvero felici così come siamo? Non è una domanda stupida, ogni tanto bisogna pensarci. Molte persone senza accorgersene si accontentano, e questo è sbagliato. L'incontro con Diego fa sbocciare in Carmela emozioni che lei non provava da tempo, o forse non aveva mai provato. Ha accettato il corteggiamento di Roberto perché era insistente finché poi se ne era innamorata. Ma era innamorata davvero? Carmela è tormentata dai suoi nuovi pensieri, ma è un bene perché poi scopre la grande verità. E per quanto non sia facile accettarla, è quella che bisogna seguire.

Questo libro sottolinea anche un concetto per il quale io sono fermamente convinta: seguire il cuore. Non sarai mai veramente felice se non segui i tuoi sentimenti. Non abbiate paura di seguirlo, perché lui sa cosa volete veramente. E Carmela finalmente è riuscita a scoprirlo. Si è sentita più libera e padrona della sua vita.

Non sono una lettrice di romanzi rosa ma la storia di per sé non è male. Molte cose sono da migliorare, dalla punteggiatura alla grammatica, purtroppo il fatto che sia scritto con molti errori rovina un po' tutto il complesso.

Ricordo a tutti che sul blog è in corso il giveaway per vincere una copia cartacea del libro, gentilmente offerta dall'autrice! Poche semplici regole da seguire, correte a partecipare!

2 commenti:

Quando commenti su Blogger, affidi a Google le tue informazioni.
Per saperne di più consulta il sito sulle Norme di privacy di Google. Qui trovi il sito aggiornato.

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengono dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo. I contenuti presenti sul blog "La Libreria di Beb" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2018 La Libreria di Beb by Beb. All rights reserved